LA MOVIDA A CORDENONS

Tutto sembra tranquillo, ma a mezzanotte in punto, scatta l’ora X, l’ora in cui il PDN ( Popolo della Notte) comincia a vagare da un locale all’altro. Ed ecco che la maggioranza che sgoverna a Cordenons dà inizio alle danze. Si comincia con una ouverture di Vampa che invoca l’ora tarda, per proseguire con una stoccata e fuga di Raffin, seguito rapidamente dal suo gruppo, guidato dal consigliere Serio (di nome), organizzatore di movide altrui.

Chiude le danze il Gruppo Lesto a precipitarsi all’uscita. Gli assessori, invece, escono di scena facendo il trenino. Alla fine ne restano talmente pochi nell’Aula consiliare, che la seduta viene trasferita nello sgabuzzino, con notevole risparmio di energia. A quel punto il Sindaco tenta un assolo, steccando clamorosamente. Biason, ostinatamente, resta sui banchi, ballando da solo. L’opposizione ci dà dentro con un rock durissimo che stende i pochi rimasti. Platinette, conscio della drammaticità del momento, continua a far trillare il cellulare e a parlare con la testa sotto il tavolo. Pare sia l’ultimo grido della movida nostrana.

La movida della maggioranza si è divisa pure sul percorso ed ha preso strade diverse: chi ha girovagato nei pressi dell’aula consiliare in attesa di novità, chi si è recato nel locale più vicino a brindare, chi se ne è tornato a casa. Dopo questa esperienza niente sarà come prima. I gruppi consiliari assumeranno nomi diversi: il Popolo della Libertà diventa Popolo dei Liquefatti

I BANCHI DELLA MAGGIORANZA DESOLATAMENTE VUOTI

 (per essersi sciolto come neve al sole); la Lega Nord è diventata, visti i precedenti, Bega Nord. Il Gruppo Misto, a causa dell’abitudine di brindare ad ogni colpo inferto al Sindaco, si chiamerà Gruppo Mosto. Comunque la serata ha riservato anche una piacevole novità. Grazie a “Chi l’ha visto” è riapparsa in aula l’assessore Bottecchia ed è sembrata in buono stato di salute, cosa di cui tutti si sono rallegrati.

Fra non molto ci aspetta una nuova, entusiasmante ed eccitante puntata della Movida della maggioranza che sicuramente saprà dare uno spettacolo insuperabile, quando si dovrà affrontare il caso Tomè. Restate sintonizzati.

Annunci

Facci ridere, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...