Il libro del Maestro – Capitolo 1: L’avvento

Davanti alla scuola si era radunata una piccola folla di madri dei suoi discepoli. Il Maestro, turbato da tale assembramento di donne, venne fuori dalla scuola e così parlò: “Perché mai, madri, disturbate le lezioni dei vostri figli con il vostro vociare?” E quelle a lui: “Maestro, hai compiuto il miracolo della sparizione della pre-accoglienza e noi che lavoriamo, timbriamo sempre in ritardo perché non vogliamo lasciare i nostri figli, per tanto tempo, fuori della scuola”.

Ed egli si accigliò alquanto e disse con voce grave: “Madri, io non sapevo nulla di ciò”. Ed allora dalla folla s’avanzarono delle madri che così risposero: “Ma come, Maestro, lei insegna qui da decenni, adesso è Sindaco e ci dice di non sapere nulla?”. “Allora – ribattè il Maestro infastidito – vorreste dire che non sono io adatto a fare il Sindaco?”. “Lo dicono i fatti!”, ribattè la madre più audace. Al ché il Maestro si adirò e apostrofò con urla e strepiti le madri, tanto da lasciarle attonite. E queste se ne tornarono mestamente a casa e da allora pagano la pre-accoglienza, maledicendo, alcune, di aver scelto il Maestro per la guida della città.

Annunci

Facci ridere, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...